Migliori auricolari in-ear del 2018

Articolo aggiornato con le ultime novità di Maggio 2018

Mentre le cuffie hanno una fascia ingombrante che circonda la testa, gli auricolari in-ear, conosciuti anche come cuffiette o cuffie in-ear, si inseriscono perfettamente nell’orecchio, rendendoli adatti se si vuole indossare qualcosa di basso profilo e innocuo, specialmente per un utilizzo esterno (fuori casa).

Leggi Anche: Migliori cuffie

In questa guida abbiamo raccolto quelli che sono i migliori auricolari in ear con filo in circolazione, classificandoli per prezzo crescente. Se invece si è alla ricerca di un modello wireless, consigliamo di leggere la guida sui migliori auricolari Bluetooth.

Quali sono i migliori auricolari in-ear?

 

Migliori auricolari in-ear di fascia bassa

Klim Fusion

migliori auricolari economici con migliaia di feedback

Pro

  • Dotazione
  • Cuscinetti in memory foam
  • Noise isolation
  • Costruzione

Contro

  • Cavo non antigroviglio
  • Controller plasticoso

I Klim Fusion sono uno tra i migliori auricolari economici in circolazione. Sono un prodotto fatto per durare a lungo e sono coperti da una garanzia di ben cinque anni: si sono riscontrati difetti dovuti ad un utilizzo prolungato solo in una bassissima, quasi trascurabile, percentuale di casi – si parla di un risicato 3% di auricolari malfunzionanti dopo 12 mesi di utilizzo continuativo.

Hanno cuscinetti altamente innovativi: non sono in silicone bensì in schiuma memory, per garantire una migliore adattabilità al canale auricolare ed un comfort incomparabile. Però, per chi preferisce la versione tradizionale in silicone, Klim Fusion viene fornito di tre paia di cuscinetti aggiuntivi, disponibili in tutte le taglie.

Offerta

Sony MDR-EX450AP

auricolari più economici in circolazione

Pro

  • Ottima costruzione e materiali
  • Suono bilanciato per il prezzo

Contro

  • Nessun controller remoto

Cuffiette per cellulare ed altri dispositivi di fascia medio-bassa, disponibili in due colori: bianco e nero. Queste Sony MDR-EX450AP sono molto semplici e versatili, adatte anche ad un uso in condizioni piuttosto intense come ad esempio durante l’attività fisica.

La consegna da parte di Sony è garantita in tempi molto rapidi e sono compatibili con tutti i principali strumenti per la riproduzione audio, smarphone ed iPhone inclusi. La qualità audio che garantiscono è eccellente e particolarmente apprezzato è il buon rapporto qualità/costo.

Marshall Mode EQ

altra valida alternativa economica

Pro

  • Potenti, suono chiaro
  • Confortevoli da indossare
  • Qualità/prezzo

Contro

  • Qualità costruttiva migliorabile

Invece di sacrificare la qualità dell’audio per creare un prodotto dall’aspetto più attraente, Marshall ha fatto tutto il contrario. La costruzione in plastica potrebbe sollevare alcuni dubbi sulla durata, ma è difficile discutere per quanto riguarda la resa sonora.

Gli equalizzatori sono una grande miscela di forma e funzione. Otterrai un audio eccezionale con un isolamento discreto e una distorsione quasi assente, il tutto racchiuso in un pacchetto molto elegante e portatile.

Offerta

 

Migliori auricolari in-ear di fascia media

Shure SE215

cuffiette per ascoltare la musica shure

Pro

  • Suono dettagliato, vibrante
  • Comode e sicure
  • E’ possibile sostituire il cavo
  • Prezzo

Contro

  • Niente controlli in-line
  • Qualche imperfezione con gli acuti

Shure non è famosa per prodotti come i microfoni, infatti produce anche componenti audio di qualità come queste eccezionali cuffiette per ascoltare la musica. Oltre all’ottima chiarezza del suono per un prezzo di circa 100€, gli SE215 hanno anche un cavo effettivamente staccabile e sostituibile. E’ possibile anche acquistare un cavo sostitutivo Bluetooth, per ottenere un’esperienza senza fili qualitativa.

Questi Shure SE215 si adattano perfettamente all’orecchio fino al punto d’aver sentito parlare di musicisti che usano questi come IEM wireless mentre si esibiscono sul palco.

Offerta

Bose SoundSport

auricolari per lo sport

Pro

  • Costruzione
  • Comfort durante lo sport
  • Dotazione
  • Qualità sonora

Contro

  • Noise isolation

I Bose SoundSport sono degli auricolari in-ear di fascia media, disponibili in ben tre colori differenti: nero, rosso e verde. Sono adatti ad un uso sia con dispositivi aventi Android come sistema operativo che con dispositivi che invece montano Apple: le due versioni corrispondono a due modelli distinti.

Il suono è sempre pulito, nitido ed impeccabile; inoltre sono molto resistenti sia agli agenti atmosferici che all’aggressività della sudorazione umana – quindi sono davvero ideali per gli sportivi e per coloro che non sanno rinunciare ad una vita all’aria aperta accompagnata dalla propria musica preferita, quali che siano le condizioni climatiche. Sono forniti di inserti particolari, Bose StayHear, che offrono un’immediata ed assoluta adattabilità a qualsiasi forma di orecchio.

Il microfono ed il telecomando integrati permettono un controllo ottimale sia della musica che della gestione delle chiamate con parecchi modelli Samsung ed Android. Insomma, senza dubbio delle cuffiette per smartphone di fascia alta ideali per qualsiasi esigenza, sportiva e non.

Di questo modelli esiste anche la versione senza fili.

Offerta

1MORE Triple Driver

migliori cuffie in ear per qualità prezzo

Pro

  • Qualità sonora eccellente
  • Dotazione
  • Qualità/prezzo

Contro

  • Soundstage
  • Controllo remoto in plastica

I 1MORE Triple Driver offrono un rapporto qualità/prezzo strabiliante, grazie agli interni ibridi a triplo driver – una configurazione che, sebbene non nuova o unica, si trova di solito in auricolari molto più costosi.

Hanno in dotazione cavi rinforzati in kevlar: questa struttura particolare è studiata apposta sia per offrire una maggiore resistenza all’usura che per garantire un facile districamento dei cavetti stessi, evitando i tanto fastidiosi ingarbugliamenti ed annodamenti.

Il packaging premium e la dotazione completa sono la ciliegina sulla torta.

 

Migliori auricolari in-ear di fascia alta

RHA T20/T20i

reference al giusto prezzo

 

Pro

  • Ottima costruzione e materiali
  • Suono bilanciato per il prezzo

Contro

  • Nessun controller remoto

Gli RHA T20 offrono un suono eccezionale e sono anche straordinariamente versatili. Vanno a migliorare il modello precedente T10, dai bassi predominanti, e offrono ora un’incredibile chiarezza.

Nel modello T20 è assente, sia il controller remoto, sia il microfono integrato. Per gli utenti Apple è disponibile in commercio la variante T20i, compatibile con tutti i dispositivi iOS, con controller e microfono. Per gli utenti Android invece non c’è una versione dedicata.

Detto questo, una particolarità di questo terminale sono senza dubbio le 3 coppie di “filtri intercambiabili, che modificano il timbro e la risposta in frequenza della cuffietta” (Tom’s Hardware). Ottimi per dare maggior risalto a bassi, alti o per una resa più equilibrata (secondo RHA).

Shure SE425

auricolari in ear migliori in assoluto

Pro

  • Energetiche
  • Performance della gamma media
  • Comfort e qualità costruttiva
  • Cavo intercambiabile

Contro

  • Niente controlli

Gli Shure SE425 sono degli auricolari professionali eccellenti, forniti di un sistema di speaker dinamici high – end. Ciò garantisce una limpidezza del suono assoluta, una precisione incomparabile ed una chiarezza inimitabile. La qualità audio è assolutamente incredibile, da audiofilo.

Sono forniti di una guaina compatta e molto robusta in cui riporli dopo l’utilizzo: adatta al trasporto ovunque per la sua praticità e la sua versatilità. Le migliori cuffie in-ear in circolazione di fascia alta per qualità/prezzo? Probabilmente si.

Offerta
Potrebbe piacerti anche